immagine articolo

Cronaca

Coronavirus, nel Lazio meno tamponi ma oltre 2400 positivi. Aumentano le terapie intensive e i decessi

di LatinaQuotidiano.it

16 novembre 2020

Diminuiscono i tamponi ma il numero di nuovi positivi nel Lazio anche oggi è di 2.407 casi positivi. A tenere alta l’attenzione il fatto che siano aumentati i decessi con altre 34 vittime, più 13 rispetto a ieri, 15 novembre 2020.

In tutto sono quasi 20 mila i tamponi effettuati e altri 412 i pazienti negativizzati.

Sale leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi, calano i ricoveri (-60) e c’è un lieve incremento terapie intensive (+4)”.

A spiegarlo è l’assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali di Asl e Aziende ospedaliere Policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Nel particolare nella Asl Roma 1 sono 422 i positivi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di soggetti di 63, 73, 81 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 598 i casi nelle ultime 24h, isolati a domicilio, con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentosessantacinque i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi di pazienti di 39, 64, 67, 70, 72, 77, 80, 83 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 479 i casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio, con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi in pazienti di 55 e 58 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 32 i casi nelle ultime 24h, isolati a domicilio, con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 182 i casi nelle ultime 24h – continua D’Amato – e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di pazienti di 78, 79 e 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 139 i casi nelle ultime 24h, si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi di pazienti 61, 74, 80, 81, 93, 93 e 93 anni con patologie”.

Nelle province infine sono 555 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl di Latina sono 245 i nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano due decessi di pazienti 78 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 69 nuovi casi, isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di pazienti di 61, 80, 86 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 156 nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di pazienti 71 e 96 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti infine si registrano 85 casi e un decesso di un paziente di 82 anni con patologie”, conclude

logo icona latinaquotidiano

correlati

virgolette

Guarda
l'ultima puntata
di Radar

virgolette
logo icona latinaquotidiano

Opinione

logo icona latinaquotidiano

Correlati

logo latinaquotidiano

LatinaQuotidiano.it giornale di approfondimento economico politico associativo sulla provincia di Latina.

anso logouspi logo

LatinaQuotidiano.it è associato ANSO.

Editore: Net In Progress S.R.L

News più lette

© Copyright 2021 - LatinaQuotidiano. Tutti i diritti riservati. Testata registrata presso il Tribunale di Roma n.43/2016 del 9 marzo 2016